La funicella: strumento che offre una didattica ampia e divertente

Un modo semplice e “storico” per divertirsi in gruppo che sollecita l’interazione fra compagni e migliora alcune capacità coordinative.

Cooperazione, fantasia, capacità coordinative e condizionali sono alla base del Rope Skipping o Rope Jump, una modalità di saltare la corda nata dai giochi da cortile, poi abbandonati, che ultimamente sta riconquistando le palestre offrendo una ricchezza motoria che non dobbiamo far perdere ai nostri alunni. 

Una ipotesi di percorso didattico ragionato per il triennio della scuola secondaria di primo grado, comunque adattabile/modificabile nella scuola secondaria di secondo grado e in base alle esigenze del gruppo classe.

In questo appuntamento:

  • come impostare questa attività
  • ipotesi di propedeutica
  • cosa osservare, cosa valutare.
  • possibili varianti.

Scienze motorie

Questo appuntamento fa parte di un ciclo
dedicato ai docenti
di Educazione fisica e Scienze motorie

Destinatari

Questo evento non è compatibile con il grado scolastico che hai indicato nel tuo profilo personalePrima di procedere all'iscrizione aggiorna le tue scuole in Area Personale

Docenti della Scuola primaria, Secondaria di  Primo Grado, Secondaria di Secondo Grado

Relatore

Enrico Pasqualotto

Enrico Pasqualotto

E' insegnante di Scienze Motorie con più di 10 anni di esperienza didattica nella scuola secondaria di primo e secondo grado. Sportivamente nasce come ginnasta ma abbraccia qualunque attività sportiva con passione. Ama il suo lavoro di educatore a tutto campo e questo lo ha portato anche ad assumersi ruoli di responsabilità come DS in una scuola italiana all’estero in Colombia. Occasionalmente scrive articoli divulgativi inerenti l’Educazione Fisica e le Scienze Motorie.

In collaborazione con