La didattica da remoto nelle Scienze motorie: ri-progettazione didattica e adempimenti

Nell’incertezza su modi e tempi del “fare scuola” a distanza, lavoriamo in squadra per aiutarci nel processo di riprogettazione delle UdA. Nuovi spunti e riflessioni per lavorare con i nostri studenti e sostenerli in una situazione tanto drammatica quanto unica nella storia della scuola italiana.

In questo appuntamento:

  • Suggerimenti
  • Spunti per riprogettare le “UDA da remoto” sui 4 Traguardi di competenza
  • Feedback e valutazione

Educazione fisica

Questo appuntamento
fa parte di un ciclo
dedicato ai docenti di Educazione fisica e Scienze Motorie
della Scuola secondaria

Destinatari

Questo evento non è compatibile con il grado scolastico che hai indicato nel tuo profilo personalePrima di procedere all'iscrizione aggiorna le tue scuole in Area Personale

Docenti della scuola Secondaria di Primo e Secondo Grado

Relatore

Nicola Lovecchio

Nicola Lovecchio

Docente di Anatomia applicata (Corso di Laurea in Scienze Motorie, Università di Pavia), Basi della ginnastica (Scuola di Scienze Motorie, Università degli Studi di Milano), Tecniche dell’attività motoria e sportiva (Corso di laurea in Scienze dell’Educazione, Università degli Studi di Bergamo), autore DeA Scuola e vice-presidente CAPDI & LSM.

Francesco Mastrorillo

Francesco Mastrorillo

Docente scuola secondaria I grado, Formatore regionale Badminton - sezione Scuola (Puglia), Tecnico Federazione Italiana Nuoto