Didattica dell'arte: l'autonomia dello sguardo

Capita spesso di sentir dire da persone di tutte le età: «Non m’intendo d’arte». Ci si accorge che i ragazzi e le ragazze hanno paura a spiegare perché un dipinto di Raffaello o di van Gogh è un capolavoro. Per vincere questi timori occorre certamente lo studio, servono adeguate informazioni, ma soprattutto è importante l’incoraggiamento a osservare un’opera d’arte con crescente autonomia, aiutandosi con gli stessi codici della grammatica visiva che servono per imparare a esprimersi.

Destinatari

Questo evento non è compatibile con il grado scolastico che hai indicato nel tuo profilo personalePrima di procedere all'iscrizione aggiorna le tue scuole in Area Personale

Docenti della scuola Secondaria di Primo Grado

Relatori

Lorenzo Vivarelli

Lorenzo Vivarelli

Storico dell’arte, docente presso l’Università di Pisa, autore di numerosi saggi e coautore del corso manualistico Emozioni visive, Petrini 2017.

Vittorio Giudici

Vittorio Giudici

Divulgatore scientifico e editore.