10 | 11 | 12 | 13 settembre 2020

Future Education Modena - L.go Porta S. Agostino 228, Modena

“L’istruzione ha come fine ultimo l’apprendimento; le neuroscienze hanno la comprensione dei meccanismi alla base dei processi di apprendimento. È giunto il momento di costruire «ponti» fra le due discipline”

David Sousa

Acquistabile con Carta del Docente, carta di credito o bonifico

Prezzo IVA esente, riservato agli istituti, ai docenti e al personale scolastico. Se non hai diritto all'esenzione, vai al prodotto ivato.

A chi è rivolta?

La scuola è rivolta insegnanti, dirigenti scolastici, educatori, formatori interessati ad una comprensione scientifica dei processi di apprendimento ed alle strategie (neuro) evidence-based.

Cosa impareremo?

La scuola si propone di presentare le più recenti scoperte in ambito neuro-scientifico al fine di aumentare nel partecipante la comprensione dei meccanismi neurobiologici alla base dei processi di apprendimento e di allinearli alle strategie e tecniche didattiche di uso comune.

Formatori

Neuroscienziati, pedagogisti, psicologi e docenti di livello internazionale:

  • David Sousa | Consulente internazionale in ambito educativo e autore di numerose pubblicazioni fra cui il famoso libro “how the brain learns”.
  • Leonardo Fogassi | Professore ordinario in fisiologia all’Università di Parma. È tra gli scopritori dei neuroni specchio.
  • Mariagrazia Contini | Professoressa ordinaria di Pedagogia presso l’Università di Bologna. Autrice di numerosi volumi e saggi.
  • Sergio Dalla Sala | Dirige l’unità di Human Cognitive Neuroscience della University of Edinburgh. Il suo campo di ricerca è il rapporto tra il cervello e il comportamento umano.
  • Giovanni Emanuele Corazza | Professore ordinario presso l’Università di Bologna. Presidente e fondatore del Marconi Institute for Creativity.
  • Massimo Turatto | Professore ordinario presso il centro interdipartimentale MENTE/CERVELLO dell’Università di Trento.
  • Beatrice Aimi | Dirigente scolastico, esperta di processi di insegnamento e apprendimento. Assegnista in neuroscienze presso l’Università di Parma.
  • Andrea Tinterri | Neurobiologo e divulgatore scientifico. Tra i suoi soggetti di ricerca figurano la neurobiologia dell’evoluzione, la creatività e il metodo scientifico.
  • Antonino Vallesi | Professore Associato in Psicobiologia all’Università di Padova. Studia l’organizzazione anatomo-funzionale delle funzioni cognitive superiori.

Maggiori informazioni e dettagli sul sito schooloflearning.it

Programma analitico

La School of Learning possiede un’architettura costituita da 6 moduli: ognuno di essi è strutturato su di un particolare habit of mind (e.g. la mente critica, la mente auto-regolata, la mente sociale, etc.). L’obiettivo di ciascun modulo è favorire una conoscenza:

  • del substrato neuroscientifico alla base dei processi cognitivi umani;
  • delle strategie e dei modelli didattici che favoriscono lo sviluppo dell’abilità in questione.

Ogni modulo sarà corredato dalla presentazione di esperienze applicative e pratiche legate allo sviluppo di queste competenze. I moduli sono interdipendenti ma integrati, e nella loro interezza rappresentano il corpus della scuola.

Ogni modulo sarà condotto in modalità attiva e partecipata e affronterà un aspetto fondamentale della mente umana legato all’apprendimento. All’interno di ciascun modulo, partiremo dalla comprensione dei meccanismi neurobiologici per arrivare a strategie concrete applicabili in ambito didattico.

Attestato

Verrà rilasciata attestazione in conformità a quanto indicato dal Ministero con indicazione delle ore svolte e dei traguardi di competenza maturati nelle Unità Formative.