Workshop online

Video nella didattica

Durante il workshop saranno approfonditi tutti i passaggi per la creazione di video partendo dalla scelta delle immagini e dalla creazione dello storyboard con strumenti digitali. Verrà utilizzato un software professionale free di editing video, VSDC, con cui è possibile creare video, unire file video, ritagliare parti di video, applicare effetti visivi e audio, usare filtri per la correzione delle immagini, creare presentazioni, aggiungere una colonna sonora adeguata o registrare la  voce per creare accattivanti videolezioni.
Laura De Biaggi, formatrice dei Lunedi Digitali di DeA Formazione,  mostrerà come utilizzare i video nella didattica e come renderli uno strumento efficace per facilitare l’apprendimento degli studenti.

Destinatari

Questo evento non è compatibile con il grado scolastico che hai indicato nel tuo profilo personalePrima di procedere all'iscrizione aggiorna le tue scuole in Area Personale

Docenti della scuola Primaria, Secondaria di Primo e Secondo Grado

Formatori

Laura De Biaggi

Laura De Biaggi

Docente di Matematica e Fisica, esperta di coding, impegnata nella sperimentazione e nell’innovazione didattica. Formatrice degli animatori digitali, team dell’innovazione e docenti per il Polo dell'Innovazione Digitale AT Varese.

Metodologia di lavoro

cOnline_videolezioni

Videotutorial dei passaggi fondamentali per l'utilizo del software

cOnline_forum

Forum di confronto con il formatore e gli altri partecipanti per ogni dubbio che  emergerà durante l'attività di sperimentazione degli strumenti proposti

cOnline_MatDiscaricabili

Materiali da scaricare  tra cui un vademecum con tutti i passaggi da seguire per la  realizzazione del proprio video.


I partecipanti saranno accompagnati passo-passo nella realizzazione di un video semi-professionale.
La registrazione del webinar rimarrà a disposizione degli iscritti fino al termine dell'edizione.
I partecipanti che vorranno da subito sperimentare quanto appreso,  potranno seguire le indicazioni del formatore rispetto alla conegna di uno storyboard e di unvideo. Tutti i materiali potranno essere condivisi in piattaforma e utili per il confronto.