Un curriculum di scrittura in funzione del nuovo Esame di Stato

Il DM 741/2017 ha introdotto dal 2018 una nuova e diversa articolazione delle prove d’esame della scuola secondaria di I grado, dando risalto a tipologie testuali quali testo descrittivo, narrativo e argomentativo, nonché alla sintesi di testi letterari e divulgativi. Le ricadute didattiche sulla costruzione delle competenze di scrittura implicano un curricolo verticale volto all’acquisizione graduale delle competenze di scrittura e delle tecniche relative ai diversi tipi di testo. 

Obiettivi

  • Fornire strumenti e indicazioni per lavorare in classe sulle abilità di scrittura in vista della nuova prova d’esame

Destinatari

Docenti della scuola secondaria di I grado

Relatori

Giulia Borghesio

Giulia Borghesio

Docente di scuola secondaria di primo grado, coautrice della grammatica Grammalibro e di Palestra Invalsi Italiano e Palestra competenze e Invalsi, editi da Petrini.

Luisa Menzio

Luisa Menzio

Docente e attualmente preside di scuola secondaria di primo grado. Coautrice della grammatica Grammalibro e di Palestra Invalsi Italiano e Palestra competenze e Invalsi, editi da Petrini.

Tiziana Tiziano

Tiziana Tiziano

Già docente di scuola secondaria di secondo grado; coautrice di grammatiche edite da Petrini, tra le quali Grammatica e scrittura, Grammaticalmente, Multigrammatica, Grammalibro.

Programma

Prima sessione in presenza

  • Indicazioni sulle buone prassi di scrittura applicabili ai diversi tipi di testo
  • Proposte di percorsi di lavoro triennale focalizzati in particolare sulle due tipologie di scrittura che comportano maggiori criticità: sintesi e testo descrittivo, con attenzione alle esigenze della didattica inclusiva

Seconda sessione in presenza (laboratorio)

Come preparare una prova d’esame sulla base delle Indicazioni Ministeriali

  • Tipologia A – Testo narrativo o descrittivo
  • Tipologia B – Testo argomentativo
  • Tipologia C – Comprensione e sintesi di un testo
  • Prova strutturata

Durata

3 ore in presenza

Possibilità di organizzare il seminario in forma mista con una durata totale di 4 ore di cui 1 ora online