Scienze Live: curiosità scientifiche ed esperimenti per educare i cittadini di domani

Osservare i fenomeni e applicare il metodo scientifico per comprendere ciò che accade attorno a noi può sembrare difficile per gli studenti. Partiamo da curiosità scientifiche, con il linguaggio utilizzato dai ragazzi, per coinvolgere gli alunni e motivarli allo studio delle scienze. Metodo scientifico, esperimenti, gioco, fake news sono gli ingredienti per poter sperimentare l’importanza della scienza.

Obiettivi

  • Scoprire la connessione fra attività quotidiane e scoperte scientifiche
  • La scienza è viva in quanto si occupa di viventi e si arricchisce con la condivisione
  • Linguaggio vicino alle modalità di espressione degli studenti per aumentare coinvolgimento e motivazione

Destinatari

Questo evento non è compatibile con il grado scolastico che hai indicato nel tuo profilo personalePrima di procedere all'iscrizione aggiorna le tue scuole in Area Personale

Docenti della scuola secondaria di I grado

Relatore

Luca Perri

Luca Perri

Dottore in Fisica e Astrofisica. Si occupa di divulgazione su radio, televisioni, carta stampata, festival, social network e attraverso esperimenti di citizen science. Ha pubblicato libri divulgativi (tra cui, Astrobufale con Rizzoli, Partenze a Razzo e Pinguini all’equatore con DeAgostini), è collaboratore e co-autore di due manuali scolastici, Experience (2019) e Scienze Live (2020), pubblicati con Garzanti Scuola.

Programma

  • Analisi di curiosità scientifiche
  • Analisi di attività fatta da e per ragazzi sul web (es: YouTube ed Instagram)
  • Sperimentare varie modalità di ingaggio e coinvolgimento non tradizionale (gioco, esperimenti)
  • Scoprire connessioni fra la quotidianità e la ricerca scientifica

Durata

3 ore in presenza 

Possibilità di organizzare il seminario in forma mista con una durata totale di 4 ore di cui 1 ora online