Mille risorse per l'ora di musica

Dalla carta al digitale per una didattica inclusiva e “capovolta” 

Le risorse digitali hanno un ruolo fondamentale nella didattica inclusiva: saperne sfruttare le potenzialità garantisce un insegnamento veramente motivante ed efficace. La disponibilità di risorse musicali digitali in rete è sempre più vasta,  ma proprio per questo è necessario imparare a orientarsi con sicurezza nel web. Poiché nelle scuole le connessioni non sempre sono veloci, affidabili e costanti, diventa importante poter gestire le risorse anche offline. L'obiettivo del corso è quello di utilizzare al meglio questo enorme archivio di contenuti, per una didattica sempre più efficace, personalizzata e inclusiva. 

Obiettivi

  • Indagare le potenzialità disciplinari e interdisciplinari per sviluppare le competenze
  • Essere in grado di costruire percorsi didattici musicali
  • Capovolgere la lezione di musica

Destinatari

 Docenti della scuola secondaria di I grado

Relatore

Roberto Paoli

Roberto Paoli

Docente di Musica nell’I.C. “B. Dovizi” di Bibbiena (AR), è esperto di informatica musicale. È coautore, con Luciano Leone e Fabrizio Ferrarin, dei corsi di musica Suonasubito Guarda che musica!, I love music, Music Tutor Musica nel cuore, Petrini.

Programma

Prima sessione in presenza

  • Creare percorsi didattici personalizzati con il digitale
  • Fare musica con il Laboratorio musicale digitale: esercizi interattivi di teoria musicale, notazione musicale animata, indicazione della posizione delle note sui vari strumenti, riconoscimento della melodia suonata dal ragazzo con segnalazione degli errori
  • Utilizzare le risorse della rete

Seconda sessione in presenza

  • La didattica inclusiva con il Laboratorio musicale: rallentamento della melodia, ingrandimento dello spartito, semplificazione dello spartito, utilizzo e creazione di mappe concettuali
  • Flipped Classroom: la classe di musica capovolta
  • Come creare questionari online

Requisiti

LIM con casse audio; connessione a internet sia via cavo che wi-fi. Oltre i 20 partecipanti: aula magna con proiettore e casse audio, connessione a internet

Durata

3 ore in presenza

Possibilità di organizzare il seminario in forma mista con una durata totale di 4 ore di cui 1 ora online