Metodologie didattiche innovative: dalla teoria all'azione. Percorso laboratoriale - ITI Marconi Dalmine

Presente su piattaforma ministeriale S.O.F.I.A. con ID 66222. Come iscriverti su S.O.F.I.A.

Scopi:

  • approfondire l’impiego operativo di metodologie didattiche innovative;
  • sperimentare l’utilizzo di metodologie didattiche attraverso la progettazione e realizzazione di percorsi formativi;
  • riflettere sulle esperienze svolte e sugli elementi di trasferibilità.

Destinatari

Questo evento non è compatibile con il grado scolastico che hai indicato nel tuo profilo personalePrima di procedere all'iscrizione aggiorna le tue scuole in Area Personale

Docenti della scuola secondaria di II grado

Programma:

  • 9 novembre (2 h): Visible thinking (A. Rucci)
  • 18 novembre (2 h): Apprendimento cooperativo - (M. Comoglio)
  • Esercitazioni
  • 25 novembre (2 h): Visible thinking (A. Rucci)
  • 2 dicembre (2 h): Apprendimento cooperativo (M. Comoglio)
  • 15 Dicembre (2 h): Progettare percorsi didattici di recupero/potenziamento (M. Castoldi)
  • Prima metà gennaio: Sperimentazione percorsi didattici (pausa didattica)
  • 2 febbraio (2 h): TEAL (A. Rucci)
  • Esercitazione
  • 3 marzo (2 h): TEAL (A. Rucci)
  • 15 Marzo (2 h): Valutazione esperienze didattiche di gennaio e riprogettazione (M. Castoldi)
  • Aprile: Sperimentazione percorsi didattici (pausa didattica)
  • 4 Maggio (2 h): Valutazione esperienze didattiche e sintesi del percorso (M. Castoldi)

Architettura e durata

Incontri assembleari: 18 ore

Esercitazioni: 6 ore

Impegno complessivo per i docenti: 50 ore di cui 24 in presenza (18 ore di incontri assembleari + 6 ore di esercitazioni) + 26 ore forfettarie a distanza per lo studio dei materiali di approfondimento, la progettazione e sperimentazione dei percorsi didattici e la loro documentazione.

Formatori

Mario Castoldi

Mario Castoldi

Docente di Didattica Generale all’Università di Torino e responsabile scientifico di DeA Formazione.  

Mario Comoglio

Mario Comoglio

Docente di Didattica presso l'Università Pontificia Salesiana di Roma e autore di diversi testi fondamentali per chi si accosta all'apprendimento cooperativo.

Alessandra Rucci

Alessandra Rucci

Alessandra Rucci è dirigente scolastico dal 2007. Laureata in Lettere e Scienze dell’Educazione, PhD in Scienze della Formazione, è tra i fondatori del movimento Avanguardie Educative di INDIRE per il quale ha contribuito alla diffusione di numerose idee innovative. Da oltre 20 anni si occupa di didattica integrata al digitale. Su questo tema ha progettato e condotto numerose attività formative e ha all’attivo articoli e testi.

SOFIA

Questa iniziativa formativa è presente anche su piattaforma SOFIA con ID 66222