Maturità con la calcolatrice grafica

La calcolatrice grafica come strumento per sviluppare alcune delle competenze necessarie per affrontare il nuovo Esame di Stato, innovando così la metodologia didattica

La Nota del M.I.U.R. n. 5641 del 30/03/2018 conferma che durante la seconda prova scritta dell’Esame di Stato per tutti gli indirizzi di studio è consentito usare le calcolatrici scientifiche e/o grafiche, purché non dotate di CAS (il software per il calcolo simbolico), né collegabili alla rete elettrica né via wireless.

A complemento della Nota, il M.I.U.R. ha stilato un elenco con tutti i modelli di calcolatrici scientifiche e grafiche, che possono essere utilizzati dagli studenti. Come i dizionari nello studio delle lingue, questi potenti strumenti d’analisi dei fenomeni reali permettono di concentrarsi interamente sulla soluzione degli aspetti concettuali dei problemi scientifici. Portare le calcolatrici in classe significa inoltre promuovere una didattica capace di far cogliere agli studenti il legame tra matematica e realtà, permettendo loro di sviluppare nuove competenze che si sommano a quelle di base. 

Obiettivi

  • Esplorare le principali funzioni della calcolatrice grafica per integrarle nella didattica
  • Indagare i possibili utilizzi didattici della calcolatrice grafica
  • Prepararsi all’esame di Stato

Destinatari

Docenti di matematica e/o fisica e di tutte le discipline scientifiche della scuola secondaria di II grado

Relatori

Docenti di matematica e/o fisica che da tempo utilizzano la calcolatrice grafica nella didattica

Programma

Prima sessione in presenza (laboratorio)

  • Laboratorio sui menù della calcolatrice grafica
  • Risoluzione delle passate prove d’esame

Seconda sessione in presenza

  • Presentazione di tutto il supporto disponibile online, per proseguire la sperimentazione in autonomia 

Requisiti

I partecipanti al laboratorio avranno a disposizione le calcolatrici grafiche CASIO

Durata

3 ore in presenza

Possibilità di organizzare il seminario in forma mista con una durata totale di 4 ore di cui 1 ora online 

In collaborazione con