“L’inclusione degli alunni con disabilità: scrivere un PEI in ottica ICF” – ITC Palma

Gli strumenti normativi delineano un quadro culturale che comporta un ripensamento sul senso di una didattica inclusiva.

Il D.I. n. 182/2020 introduce il nuovo PEI come strumento per esplicitare la progettualità oltre che l’individuazione delle risorse professionali a sostegno dell'inclusione.

Gli interventi legislativi contenuti nel Decreto Legislativo n. 66/17 si inseriscono nel solco della normativa italiana sull’inclusione e scelgono l’approccio bio-psico-sociale dell'ICF per rileggere la progettualità del percorso educativo e didattico che va oltre la situazione del singolo studente con disabilità.

Metodologia di lavoro

 Un vero e proprio corso online, disponibile fino al 30 luglio 2021, su piattaforma dedicata, in cui troverai:

cOnline_videolezioni

Tutte le registrazioni dei webinar

cOnline_videolezioni

Videolezione propedeutica

3 Webinar personalizzati con la formatrice

cOnline_forum

Spazio di confronto sempre aperto con i relatori per rispondere a dubbi e domande

Formatrice

Chiara Carabelli

Chiara Carabelli

Docente di sostegno, è stata fino all’a.s 20/21  referente per l’inclusione in un Istituto Scolastico di Secondo grado nel quale il Sistema di classificazione ICF è stato utilizzato per la stesura di tutti i progetti Personalizzati dal 2010. Ha contribuito come co-autrice al volume “Costruire curricoli inclusivi: proposte e modelli per il nuovo PEI” - UTET Università

Destinatari

Docenti curricolari e di sostegno della Scuola Primaria, Secondaria di Primo grado e di Secondo grado, interessati ad approfondire il tema del PEI e della didattica inclusiva.