La prima prova dell’esame di Stato

Quale percorso didattico costruire perché gli alunni acquisiscano tutte le competenze necessarie? Come insegnare ad argomentare? Dopo avere messo in rilievo alcuni aspetti della prima prova, si presenteranno proposte concrete per lavorare con la classe in maniera mirata all’esame e, più in generale, per avvicinare gli studenti alla scrittura nelle sue diverse forme.

Obiettivi

  • Mettere a fuoco le caratteristiche della prima prova
  • Costruire percorsi didattici in vista dell’esame di Stato
  • Consolidare le competenze espositivo-argomentative
  • Migliorare le competenze di scrittura degli studenti

Destinatari

Questo evento non è compatibile con il grado scolastico che hai indicato nel tuo profilo personalePrima di procedere all'iscrizione aggiorna le tue scuole in Area Personale

Docenti della scuola secondaria di II grado

Relatori

Alessandro Mezzadrelli

Alessandro Mezzadrelli

Docente di Italiano e di Storia nella scuola secondaria di secondo grado. È autore, in collaborazione con Claudio Giunta, del volume Modelli di scrittura, parte di Cuori Intelligenti. Mille anni di Letteratura, Garzanti scuola.

Bianca Barattelli

Bianca Barattelli

Insegna italiano e latino nella scuola secondaria di secondo grado. Si occupa di ricerca e formazione, con particolare riguardo al lavoro sui testi, alla didattica della scrittura e alla scrittura professionale; è autrice di numerosi contributi a stampa, tra cui Guida alla scrittura (Vallardi 2000) e Scrivere Bene (il Mulino 2015). Co-autrice de ll’antologia per il biennio delle scuole superiori Lettere al futuro, Garzanti Scuola 2020.

Programma

  • Focus sulle caratteristiche del testo espositivo e argomentativo
  • Come lavorare sulle competenze argomentative
  • I criteri di valutazione e le griglie per la correzione
  • Proposte didattiche operative in preparazione alla prima prova
  • Dal prodotto al processo: come accompagnare gli alunni nell’attività di scrittura
  • La centralità della correzione

Durata

3 ore in presenza 

Possibilità di organizzare il seminario in forma mista con una durata totale di 4 ore di cui 1 ora online