La calcolatrice grafica all'Esame di Stato e non solo...

Esempi di utilizzo e metodologie didattiche innovative per la preparazione alla seconda prova di Matematica all'Esame di Stato

L’Ordinanza Ministeriale n. 257/2017 del Ministero dell’Istruzione consente e regolamenta l’uso della calcolatrice grafica per la prova di matematica dell’esame di maturità. La formazione si propone di illustrare come la calcolatrice grafica, oltre ad essere un valido aiuto nella risoluzione dei temi dell’Esame di Stato, può essere utilizzata in tutto il ciclo della scuola secondaria di II grado. La calcolatrice grafica permette di utilizzare nuove strategie didattiche che aiutano gli studenti nell’apprendimento e nella comprensione di concetti considerati spesso difficili. 

Obiettivi

  • Analizzare e discutere come cambia la didattica della matematica con l’introduzione di nuovi strumenti per l’insegnamento
  • Valutare le potenzialità legate alla mediazione delle calcolatrici grafiche nell’apprendimento/insegnamento della matematica
  • Approfondire le conoscenze sulla calcolatrice grafica per lo svolgimento della prova di matematica all’esame 

Destinatari

 Docenti della scuola secondaria di II grado

Relatori

Formatori T3

Formatori T3

T3 - Teacher Teaching with Technology, associazione STEM - Science, Technology, Engineering and Mathematics - di insegnanti attiva in tutta Europa.

Programma

Prima sessione in presenza

  • Attività laboratoriali con l’ausilio della calcolatrice grafica
  • Esempi di percorsi didattici e strategie metodologiche in classe con l’uso della calcolatrice grafica  

Seconda sessione in presenza

  • La risoluzione della seconda prova del Liceo Scientifico 2017/2018 – come cambia l’approccio alla prova
  • Presentazione di esempi di materiali didattici disponibili a supporto dell’apprendimento

Requisiti

I partecipanti al laboratorio avranno a disposizione le calcolatrici grafiche TI-Nspire CX per seguire attivamente le attività presentate

Durata

3 ore in presenza

Possibilità di organizzare  il seminario in forma mista con una durata totale di 4 ore di cui 1 ora online 

In collaborazione con