I compiti di realtà… esempi “pratici”

Le nuove Linee Guida per gli istituti Professionali prevedono un incremento significativo delle attività pratiche, per passare rapidamente dalle conoscenze – spiegate durante la lezione frontale – alle abilità e alle competenze. L’interdisciplinarità delle Unità didattiche di Apprendimento si evidenzia con i collegamenti tra le varie Scienze Integrate – Chimica, Scienze della Terra, Biologia, ecc. – in cui ogni argomento viene osservato da diversi punti di vista per ottenere la migliore comprensione.

Obiettivi

  • Analizzare le Linee Guida 2019 per gli Istituti Professionali
  • Sviluppare i possibili collegamenti tra le Scienze Integrate
  • Alcuni esempi pratici di UdA e compiti di realtà

Destinatari

Questo evento non è compatibile con il grado scolastico che hai indicato nel tuo profilo personalePrima di procedere all'iscrizione aggiorna le tue scuole in Area Personale

Docenti della scuola secondaria di II grado e istituti professionali

Relatore

Marco Caricato

Marco Caricato

Docente di scuola superiore, esperto di didattica della chimica e autore De Agostini.

Programma

  • Innovazioni introdotte dalle nuove Linee Guida 2019
  • L’interdisciplinarità delle Scienze Integrate
  • Le UdA e i compiti di realtà: come sfruttarli al meglio?
  • Scelta di alcuni argomenti di interesse generale
  • Sviluppo dei legami tra le varie discipline scientifiche
  • Esempi di compiti di realtà, legati - ove possibile - ad un contesto locale/regionale

Durata

3 ore in presenza 

Possibilità di organizzare il seminario in forma mista con una durata totale di 4 ore di cui 1 ora online