Giornata mondiale dell'alimentazione

De Agostini Scuola e Medici senza Frontiere celebrano la Giornata Mondiale dell'Alimentazione. 

“Coltivare, nutrire, preservare. Insieme. Le nostre azioni sono il nostro futuro”. 
È questo il tema scelto per la Giornata Mondiale dell'Alimentazione di quest’anno, che viene celebrata ogni anno il 16 ottobre per ricordare l’anniversario della fondazione della FAO, Organizzazione delle Nazioni Unite per l'alimentazione e l'agricoltura.
Coinvolgere le giovani generazioni sui problemi sempre più attuali della povertà, della fame, della malnutrizione nel mondo, sensibilizzarli sulla sicurezza alimentare e sull'importanza di una corretta e sana alimentazione per tutti è fondamentale anche per raggiungere l’obiettivo 2 dell’Agenda 2030  – “Fame Zero”.

Gli esperti affronteranno il tema analizzando:

  • la relazione fra cambiamenti climatici e l'accesso alle risorse agroalimentari  
  • i target dell'obiettivo 2 dell'Agenda 2030
  • i fattori dell’insicurezza alimentare: conflitti, disastri ambientali, fattori economici  
  • storie di successi e insuccessi in vari paesi nel mondo  
  • la malnutrizione cos’è e come la si tratta, testimonianza a cura di un operatore di Medici senza Frontiere  

Destinatari

Questo evento non è compatibile con il grado scolastico che hai indicato nel tuo profilo personalePrima di procedere all'iscrizione aggiorna le tue scuole in Area Personale

Docenti e studenti della Scuola secondaria di II Grado

Presenta e modera

Serena Giacomin

Serena Giacomin

Fisica dell’Atmosfera e Meteorologia, docente e divulgatrice scientifica, meteorologa e climatologa Meteo Expert, presidente dell’Italian Climate Network, il movimento italiano per il clima.

Relatori

Lorenzo Ferrari

Lorenzo Ferrari

Storico appassionato di temi europei. Dopo il dottorato di ricerca si è dedicato sempre di più al giornalismo di approfondimento e alla creazione di materiali per la didattica della storia e della geografia, sia online sia collaborando alla realizzazione di vari manuali scolastici. Scrive regolarmente per Osservatorio Balcani e Caucaso, per Il Post ed è coautore per De Agostini Scuola del corso Sfide globali - Nuova edizione.

Fabrizio Loddo

Fabrizio Loddo

Infermiere pediatrico con master in Nutrition for Global Health alla London school of Hygiene and Tropical Medicine, con esperienze umanitarie in ambito di salute e nutrizione con diverse ONG in Repubblica Democratica del Congo, Somaliland, Sud Sudan e Nigeria. Attualmente è il referente nutrizionale negli uffici di MSF Francia.

In collaborazione con