Difficoltà in matematica: un approccio inclusivo

Spesso si pensa che essere inclusivi nell’insegnare matematica consista nel semplificare le richieste agli studenti che appaiono più in difficoltà. In realtà questa scelta rischia di essere controproducente, perché rappresenta una rinuncia ad affrontare il problema invece che una strategia per risolverlo.
Un approccio inclusivo alle difficoltà prevede che l’insegnante impari a riconoscere i possibili motivi delle difficoltà degli allievi, per poter intervenire in modo adeguato ai loro bisogni.

Nel corso del webinar parleremo di:

  • l’approccio tradizionale alle difficoltà in matematica
  • strumenti per riconoscere i motivi delle difficoltà in matematica
  • strategie didattiche per la prevenzione e il recupero 

Questo evento fa parte del
Festival della formazione
dedicato ai docenti di oggi
e i cittadini di domani.

Visita il sito del Festival per scoprire
gli eventi del percorso disciplinare gratuito 
rivolto ai docenti di matematica
della scuola secondaria di secondo grado
.

Destinatari

Questo evento non è compatibile con il grado scolastico che hai indicato nel tuo profilo personalePrima di procedere all'iscrizione aggiorna le tue scuole in Area Personale

Docenti della Scuola Secondaria di II grado

Relatore

Rosetta Zan

Rosetta Zan

Già docente di Didattica della matematica presso l’Università di Pisa. esperta di processi di insegnamento e apprendimento della matematica, con particolare attenzione alle difficoltà degli allievi, al problem solving, alla formazione insegnanti.