ERRORI E DIFFICOLTÀ  IN MATEMATICA:
riflessioni e proposte operative

ciclo di incontri riservati ai docenti di matematica della Scuola secondaria di primo grado


Un’occasione per confrontarsi con Rosetta Zan, docente di didattica della matematica  sul tema più caldo nella didattica della matematica: le difficoltà e gli errori.

Gli incontri sono riservati ai docenti che hanno in adozione i seguenti corsi:

Titoli del catalogo

Tutto chiaro! - Edizione Curricolare

Anna Montemurro

De Agostini

Supermath

Luigi Ferrando, Leonardo Sasso, Roberto Vanzetto

Petrini

Relatrici

Rosetta Zan

Rosetta Zan

È stata docente di Didattica della Matematica all’Università di Pisa, presidente della CIIM (Commissione Italiana per l’Insegnamento della Matematica) e membro del CSN per l’applicazione delle Indicazioni Nazionali. Fra i suoi libri sulle difficoltà in matematica ricordiamo Difficoltà in matematica. Osservare, interpretare, intervenire (Springer, 2007), Avere successo in matematica. Strategie per l’inclusione e il recupero (con Anna Baccaglini-Frank, UTET, 2017).

Lucia Stelli

Lucia Stelli

È stata docente di Matematica e Scienze nella scuola secondaria di I Grado. Ha svolto la funzione di tutor coordinatore nel corso di Tirocinio Formativo Attivo per la classe di abilitazione A059 ed è stata membro della CIIM (Commissione Italiana per l'Insegnamento della Matematica). 

Programma

Le difficoltà in matematica sono un fenomeno molto diffuso che gli insegnanti tentano quotidianamente di contrastare, per lo più senza il successo sperato. In particolare la correzione degli errori sembra spesso non avere nessun effetto sul comportamenti degli allievi: gli errori puntualmente si ripetono.

In questo corso analizzeremo le cause del fallimento di questo tipo di intervento e suggeriremo strategie didattiche alternative. In ogni incontro inoltre presenteremo varie attività da proporre in classe per lavorare in modo diverso sugli errori e le difficoltà in matematica.

La partecipazione al corso darà  diritto anche alla certificazione di 15 ore di formazione su S.O.F.I.A.  (sarà necessario iscriversi all'iniziativa su piattaforma ministeriale dopo l’iscrizione al percorso su Deascuola).

    Vedi il programma dei singoli incontri
    Note organizzative