STEM - IISS Lombardo Radice – Bojano

Le STEM consentono di insegnare agli studenti il pensiero computazionale concentrandosi sulle applicazioni del mondo reale in un’ottica di problem solving. Il percorso formativo partirà dalle metodologie attive nelle discipline STEM per arrivare ad approfondire il Tinkering, la robotica educativa e Arduino. Sarà richiesto ai partecipanti di produrre in gruppo una UdA sulle discipline STEM su cui potranno confrontarsi con il formatore durante l’ultimo webinar.

Relatori

Andrea Ferraresso

Andrea Ferraresso

Consulente informatico, fondatore CoderDojo Fossò-Venezia, formatore sui temi del digitale, autore di un nuovo corso di tecnologia DeAgostini Scuola

Magda Fiori

Magda Fiori

Docente di matematica e fisica presso l'I.I.S. Savoia Benincasa di Ancona, una delle scuole fondatrici del movimento Avanguardie Educative guidato da INDIRE. Formatrice riconosciuta da Indire per l’idea Teal.

Orsola Caporaso

Orsola Caporaso

Docente di matematica e fisica presso l'I.I.S. Savoia Benincasa di Ancona, una delle scuole fondatrici del movimento Avanguardie Educative guidato da INDIRE. Formatrice riconosciuta da Indire per l’idea TEAL sul framework MLTV.

Programma del corso

1° MODULO: Le metodologie attive nelle discipline STEM (3 Webinar da 2 ore ciascuno)
- Apprendimento attivo e pensiero critico profondo attraverso le metodologie innovative TEAL;
- MLTV, sviluppo apprendimento attivo con esempi pratici;
- Progettazione di attività per lo sviluppo di competenze in ambito delle materie STEM, ad esempio con compiti autentici applicati alle materie scientifiche.
2° MODULO: STEM al centro (2 Webinar da 1,5 ore)
-Tinkering -Robotica educativa con Codey Rocky -Sperimentiamo con Arduino
Attività di gruppo: progettare un’UdA sulle STEM, con relative griglia di osservazione e valutazione. Nel corso dell’ultimo webinar sarà possibile confrontarsi direttamente con il formatore sull’attività svolta. I partecipanti nei giorni precedenti potranno indicare in un form online le domande che vorranno fare durante il webinar e le criticità e positività emerse durante l’esecuzione dell’attività. Sarà l’occasione per una restituzione dei lavori e un confronto tra pari e con il formatore.
3° MODULO: Videolezioni
• Connessioni chimiche: fare rete con la chimica - https://formazione.deascuola.it/offerta-formativa/evento/connessioni-chimiche-fare-rete-con-la-chimica-3/
• Il ruolo della scienza per interpretare i fenomeni e comprendere la realtà - https://formazione.deascuola.it/offerta-formativa/evento/il-ruolo-della-scienza-per-interpretare-i-fenomeni-e-comprendere-la-realta-2/
• Approccio know-how…didattica delle scienze tra sapere e fare - https://formazione.deascuola.it/offerta-formativa/evento/approccio-know-how-didattica-delle-scienze-tra-sapere-e-fare-2/
• La didattica delle scienze a distanza: idee e spunti - https://formazione.deascuola.it/offerta-formativa/evento/la-didattica-delle-scienze-a-distanza-idee-e-spunti-2/