Motivare gli studenti ad apprendere Premium #1

Come aiutarli a sviluppare la gioia di imparare

La maggior parte degli studenti - ma non solo - riferisce di provare spesso a scuola noia e difficoltà ad attribuire un senso a ciò che viene proposto. La maggior parte dei docenti lamenta studenti scarsamente motivati e disinteressati. E’ possibile cambiare le cose? Come possiamo promuovere un apprendimento coinvolgente ed efficace? Gran parte della risposta sta proprio nella comprensione dei processi motivazionali, nell’utilizzo di strumenti e strategie in grado di suscitare e tenere vivi curiosità e interesse e nella costruzione di un clima favorevole all’apprendimento.

Sebbene tutti pensino di avere una chiara comprensione della motivazione perché direttamente o indirettamente ne hanno esperienza, sono ancora diffuse molte teorie ingenue. La motivazione è veramente una dote innata della persona? E’ qualcosa che riguarda solo lo studente o è legata anche alla qualità dell’ambiente di apprendimento e alla proposta didattica? Può la scuola agire per motivare gli studenti?  

In questo corso impareremo a conoscere il complesso costrutto della motivazione secondo prospettive differenti (dalla pedagogia alle neuroscienze) e forniremo utili strumenti per attivare e sostenere la motivazione ad apprendere e per promuovere in classe il clima più adeguato a coinvolgere gli studenti. Partendo dalle indispensabili premesse teoriche, scenderemo nello specifico delle azioni concrete che promuovono la motivazione, anche negli studenti più difficili. Nella parte finale del corso vi proporremo strategie e metodologie didattiche in grado di potenziare il protagonismo degli studenti nel loro processo di apprendimento.

Il corso prevede infine un momento laboratoriale in cui i partecipanti saranno chiamati a risolvere uno studio di caso, ricevendo feedback personalizzati.

Destinatari

Questo evento non è compatibile con il grado scolastico che hai indicato nel tuo profilo personalePrima di procedere all'iscrizione aggiorna le tue scuole in Area Personale

Docenti della Scuola Primaria, Scuola Secondaria di I grado, Scuola Secondaria di II grado

Relatori

Beatrice Aimi

Beatrice Aimi

Dirigente scolastico, biologa di formazione con un dottorato di ricerca in Fisiologia generale e uno in Science Education. Esperta in Neuroscienze educative. Già assegnista di ricerca in “Psicologia dello sviluppo” e in “Neuroscienze” presso l’ Università degli Studi di Parma. Autrice di numerose pubblicazioni in riviste nazionali ed internazionali. Formatrice per docenti e dirigenti. 

Mario Comoglio

Mario Comoglio

Docente ordinario emerito dell'Università Pontificia Salesiana e autore di diversi testi fondamentali per chi si accosta all'apprendimento cooperativo.

Alessandra Rucci

Alessandra Rucci

Dirigente scolastico dal 2007, laureata in Lettere e in Scienze dell’educazione, PhD in Scienze dell’educazione. Dalla fine degli anni ‘90 si occupa di integrazione del digitale nella didattica, tema oggetto di numerosi articoli e pubblicazioni, di ambienti di apprendimento flessibili, didattica per competenze e metodologie per l’apprendimento attivo. E’ tra i fondatori del Movimento Avanguardie Educative di INDIRE ed è progettista di corsi di formazione, formatrice e membro del comitato scientifico di Dea Formazione.

Gli altri esperti

Per realizzare i contenuti di questo corso, abbiamo coinvolto numerosi relatori, ciascuno esperto delle tematiche presentate. Questo ci ha permesso di offrire, oltre ai principi chiave, anche indicazioni pratiche per l'applicazione in classe ed esempi operativi provati sul campo.

Vedi tutti gli altri relatori

Programma

  • Modulo 1 - Motivare ad apprendere 
  • Modulo 2 - Le basi neuroscientifiche della motivazione
  • Modulo 3 - Come creare un contesto motivante
  • Modulo 4 -  Perché agli studenti non piace la scuola
  • Modulo 5 - La lezione motivante
  • Modulo 6 - Le strategie motivazionali
  • Modulo 7 - Gioco come leva motivazionale
  • Modulo 8 - Metodi per potenziare la motivazione
  • Modulo 9 - Come motivare gli studenti "difficili"
  • Modulo 10 - Laboratorio online
  • Modulo 11 - Attività laboratoriale 

Metodologia di lavoro

All'interno del corso online, disponibile fino al 30 giugno 2022, su piattaforma dedicata, troverai:

cOnline_videolezioni

Videolezioni per un totale di 13 ore con indicazioni metodologiche e pratiche e spunti di riflessione

cOnline_Attivita_didattica

Attività laboratoriale guidata con feedback del formatore: a partire da uno studio di caso concreto il corsista elaborerà, utilizzando un format definito, un piano di intervento per il potenziamento della motivazione

cOnline_forum

Spazio di confronto tra colleghi e con i relatori 

cOnline_MatDiscaricabili

Materiali di approfondimento

Durata

  • 11 moduli per un impegno totale di 25 ore
  • Il corso sarà disponibile dal 13 febbraio 2022  fino al 30 giugno 2022

SOFIA

Questa iniziativa formativa è presente anche su S.O.F.I.A con ID 69010

Potrebbe interessarti anche...

Scopri il volume edito da UTET Università
Motivare gli studenti ad apprendere”!

Offre una ricchezza di principi da utilizzare
in classe fondati sulla ricerca, ma anche
approcci per guidare la pratica quotidiana, 
collocando l’insegnante nel ruolo fondamentale
di motivatore, suggerendo modi per raggiungere
studenti scoraggiati o demotivati.