Mit App Inventor e le metodologie attive nelle discipline STEM _ IS Da Vinci

Il corso mira a rendere più coinvolgente l'apprendimento intradisciplinare attraverso il game based learning, imparando a costruire (e a far costruire) app educative con MIT App Inventor, un ambiente di sviluppo per applicazioni Android (anche su pc con emulatore) che utilizza i blocchi stile Scratch, ma consente di creare app molto più complesse.

Successivamente si svilupperà un approccio alle metodologie innovative TEAL con lo sviluppo di apprendimento critico e pensiero critico profondo fino alla progettazione di attività per lo sviluppo di competenze in ambito delle materie STEM.

Destinatari

Questo evento non è compatibile con il grado scolastico che hai indicato nel tuo profilo personalePrima di procedere all'iscrizione aggiorna le tue scuole in Area Personale

Docenti di scuola secondaria di secondo grado

Relatori

Andrea Ferraresso

Andrea Ferraresso

Consulente informatico, fondatore CoderDojo Fossò-Venezia, formatore sui temi del digitale, autore di un nuovo corso di tecnologia DeAgostini Scuola

Orsola Caporaso

Orsola Caporaso

Docente di matematica e fisica presso l'I.I.S. Savoia Benincasa di Ancona, una delle scuole fondatrici del movimento Avanguardie Educative guidato da INDIRE. Formatrice riconosciuta da Indire per l’idea TEAL sul framework MLTV.

Magda Fiori

Magda Fiori

Docente di matematica e fisica presso l'I.I.S. Savoia Benincasa di Ancona, una delle scuole fondatrici del movimento Avanguardie Educative guidato da INDIRE. Formatrice riconosciuta da Indire per l’idea Teal.

Programma del corso

1° MODULO: Mit App Inventor (1 webinar da 1,5 ore e un webinar da 1 ora con restituzione dei lavori) – Totale 2,5 ore di webinar + 4 ore di lavoro individuale

  • Rendere più coinvolgente l'apprendimento intradisciplinare attraverso il game based learning, imparando a costruire (e a far costruire) app educative con MIT App Inventor, un ambiente di sviluppo per applicazioni Android (anche su pc con emulatore) che utilizza i blocchi stile Scratch, ma consente di creare app molto più complesse.
  • Assegnazione di un lavoro ai docenti ( la realizzazione di una piccola app di recensione libri (o simile)), che potranno inviarlo via mail al docente

2° MODULO: Videolezioni dal ciclo sulla Didattica a distanza di De Agostini Scuola:

3° MODULO: Le metodologie attive nelle discipline STEM (3 Webinar da 1,5 ore ciascuno) – Totale 4, 5 ore di webinar

- Apprendimento attivo e pensiero critico profondo attraverso le metodologie innovative TEAL;

- MLTV, sviluppo apprendimento attivo con esempi pratici;

- Progettazione di attività per lo sviluppo di competenze in ambito delle materie STEM, ad esempio con compiti autentici applicati alle materie scientifiche.