Le metodologie attive nelle discipline Stem - I.O Capriglione - Santa Croce di Magliano

Dall’inglese Science, Technology, Engineering e Math, è un acronimo che si riferisce alle discipline
accademiche della scienza, della tecnologia, dell’ingegneria e della matematica. Si tratta di discipline
integrate in un nuovo paradigma educativo basato su applicazioni reali ed autentiche.
Ciò che differenzia lo studio delle STEM dalla scienza tradizionale e dalla matematica è il differente
approccio. Le STEM consentono di insegnare agli studenti il pensiero computazionale
concentrandosi sulle applicazioni del mondo reale in un’ottica di problem solving.
L’idea è che la lettura è ancora un elemento che sviluppa senso critico che concorre al successo di
ogni studente. Lettura e scrittura sono fondamenti della comunicazione, qualsiasi disciplina si
insegni.

Relatori

Orsola Caporaso

Orsola Caporaso

Docente di matematica e fisica presso l'I.I.S. Savoia Benincasa di Ancona, una delle scuole fondatrici del movimento Avanguardie Educative guidato da INDIRE. Formatrice riconosciuta da Indire per l’idea TEAL sul framework MLTV.

Magda Fiori

Magda Fiori

Docente di matematica e fisica presso l'I.I.S. Savoia Benincasa di Ancona, una delle scuole fondatrici del movimento Avanguardie Educative guidato da INDIRE. Formatrice riconosciuta da Indire per l’idea Teal.

Destinatari

Questo evento non è compatibile con il grado scolastico che hai indicato nel tuo profilo personalePrima di procedere all'iscrizione aggiorna le tue scuole in Area Personale

Secondaria di I Grado

Secondaria di II Grado

Programma del corso

Le metodologie attive nelle discipline STEM (3 Webinar da 2 ore ciascuno)
- Apprendimento attivo e pensiero critico profondo attraverso le metodologie innovative TEAL;
- MLTV, sviluppo apprendimento attivo con esempi pratici;
- Progettazione di attività per lo sviluppo di competenze in ambito delle materie STEM, ad esempio
con compiti autentici applicati alle materie scientifiche.