Insegnare ad imparare

Come sviluppare la competenze fondamentale di “Imparare a imparare” 

Ad imparare si apprende!

Gestire in modo responsabile e consapevole il proprio percorso di apprendimento è un risultato formativo cruciale per il lavoro scolastico, non a caso ripreso anche tra le competenze chiave europee per l’apprendimento permanente.

Il corso intende offrire un insieme di soluzioni e proposte operative per aiutare gli allievi a consolidare strategie di apprendimento più efficaci, sia nel lavoro individuale che nella partecipazione al lavoro scolastico in aula. Da qui un focus sul metodo di studio, ma anche sulle condizioni socio-relazionali e didattiche per costruire un ambiente di apprendimento partecipativo e motivante: clima di classe, responsabilizzazione dell’allievo, autoregolazione e valutazione per l’apprendimento.

Il corso risulterà particolarmente utile ai docenti che hanno la necessità di costruire percorsi di recupero e consolidamento rivolti a studenti in difficoltà, proprio perché alla radice della loro fragilità si ritrova spesso la scarsa autonomia nel gestire il proprio apprendimento e la conseguente deresponsabilizzazione verso il proprio percorso formativo. In realtà per tutti gli allievi il traguardo dell’imparare ad imparare, considerato fra le competenze chiave per l’apprendimento permanente, risulta strategico e fondamentale nel proprio percorso di crescita e merita di essere messo al centro del lavoro didattico.

Il corso avrà un taglio molto operativo: verranno proposti una ricca serie di strumenti già sperimentati, immediatamente utilizzabili in classe.

Destinatari

Questo evento non è compatibile con il grado scolastico che hai indicato nel tuo profilo personalePrima di procedere all'iscrizione aggiorna le tue scuole in Area Personale

Docenti della Scuola Primaria, Scuola Secondaria di I grado, Scuola Secondaria di II grado

Relatori

Alessandra Rucci

Alessandra Rucci

Dirigente scolastico con PhD in Scienze dell’educazione. Esperta di didattica digitale integrata, ambienti di apprendimento flessibili, didattica per competenze e metodologie innovative. Fondatrice di Avanguardie Educative INDIRE e membro del comitato scientifico per la formazione Deascuola

Mario Castoldi

Mario Castoldi

Docente di Didattica Generale all’Università di Torino, esperto di competenze e valutazione e responsabile scientifico per la formazione Deascuola

Emanuele Contu

Emanuele Contu

Dirigente scolastico dell’Istituto professionale “Puecher Olivetti” di Rho, ha collaborato con Indire, è stato dirigente tecnico USR Lombardia e docente nella secondaria primo grado. Formatore, si occupa di valutazione formativa e approccio attivo alla didattica.

Andrea Tinterri

Andrea Tinterri

Esperto di neuroscienze educative e game-based learning. È ricercatore presso l’Università di Foggia e professore a contratto presso l’Università Cattolica di Milano. Ha una laurea in neuroscienze cognitive e un dottorato in neurobiologia.

Silvia Panzavolta

Silvia Panzavolta

Ricercatrice INDIRE, si occupa di innovazione didattica, educativa e organizzativa, inclusione e psicologia dell’apprendimento.

Programma

  • Modulo 1 - Insegnare per quale apprendimento
    Promuovere la comprensione profonda e progettare un ciclo di apprendimento
  • Modulo 2 Creare il clima favorevole all'apprendimento
    Spunti e strategie per favorire un apprendimento efficace in classe
  • Modulo 3Sviluppare un metodo di studio efficace
    Strategie e strumenti da suggerire agli studenti per individuare il proprio metodo di studio efficace 
  • Modulo 4Attivare lo studente sul testo
    La comprensione del testo di studio come apprendimento significativo
  • Modulo 5 - Responsabilizzare lo studente per un apprendimento autonomo
    Dal contratto formativo al controllo del proprio lavoro
  • Modulo 6 - Promuovere l'autoregolazione dell'apprendimento
    Dal portfolio al bilancio delle competenze
  • Modulo 7Valorizzare
    La valutazione per l'apprendimento: dalla gestione del feedback alla valutazione formante 
  • Modulo 8 - Attività

Metodologia di lavoro

cOnline_videolezioni_1

Videolezioni per un totale di 12 ore con indicazioni metodologiche e pratiche, in modalità interattiva

cOnline_Attivita_didattica

Attività didattica: a partire dagli strumenti forniti, ciascun docente avrà l'opportunità di scegliere quale attività svolgere tra quelle proposte. Ogni progetto elaborato riceverà il feedback del formatore.

cOnline_forum

Spazio di confronto tra colleghi e relatori

cOnline_MatDiscaricabili

Materiali di approfondimento: esempi di attività, strumenti in formato editabile immediatamente utilizzabili in classe, griglie, estratti dai manuali UTET Università sul tema

Durata

  • 8 moduli per un impegno totale di 25 ore
  • Il corso, in partenza il 17 ottobre 2022, è disponibile per fino al 31 gennaio 2023

S.O.F.I.A.

Presto questa iniziativa formativa sarà presente anche su S.O.F.I.A.