Approccio cooperativo e didattica laboratoriale – IIS Aleotti Dosso (FE)

Presente su piattaforma ministeriale S.O.F.I.A. con ID 55237. Come iscriverti su S.O.F.I.A.

Il Cooperative Learning rappresenta una metodologia particolarmente efficace nella quale l’insegnante interagisce con gli allievi sostenendoli nella ricerca dei saperi e nella costruzione di nuovi prodotti culturali e professionali. Il Cooperative Learning facilita e potenzia la relazione educativa: la responsabilità dell’apprendimento si sposta dall’insegnante all’alunno e l’identità del docente si trasforma da quello di “saggio che insegna di fronte” a quella di “guida che si mette al fianco”. Il corso mira ad affiancare e preparare i docenti a progettare, realizzare e valutare un ambiente di apprendimento cooperativo considerando le dimensioni emotive-motivazionali del gruppo classe.

Formatore

Daniela Di Donato

Daniela Di Donato

Docente di Lettere nella scuola secondaria di primo grado, PhD in Psicologia sociale, dello sviluppo e della ricerca educativa presso la "Sapienza" Università di Roma. Google Certified Educator. Esperta in didattiche innovative e uso delle tecnologie in classe, valutazione, apprendimento cooperativo e inclusione scolastica.

Programma del corso

• Consapevolezza e padronanza dei criteri, dei metodi, delle tecniche e degli strumenti fondanti la metodologia del Cooperative Learning

• Progettazione di attività didattiche interdisciplinari in riferimento ai criteri di progettazione del cooperative learning 

• Consapevolezza nella scelta del modello di apprendimento cooperativo più appropriato ai bisogni del gruppo classe, all’argomento e alle risorse disponibili

• Padronanza nell’utilizzo dei principali approcci alla progettazione e valutazione sommativa e formativa in ambiente cooperativo 

• Clinica della formazione: riflessione sui progetti didattici realizzati

• Consapevolezza e padronanza nell’utilizzo di alcune metodologie attive, strumenti e tecniche per l’attivazione educativa utilizzando anche le risorse tecnologiche e informatiche, per favorire la creazione di un gruppo di apprendimento